I SERBATOI

SERBATOI GPL

 I serbatoi GPL sono la soluzione ideale per soddisfare in modo autonomo, sicuro e pulito le proprie esigenze di energia termica. Di semplice installazione e ridotta manutenzione, rappresentano una riserva energetica ottimale per impieghi industriali, per le abitazioni civili o i condomini, per il settore alberghiero e ristorativo, per mense ed ospedali, per il settore artigianale, agricolo e zootecnico, consentendo la continuità del servizio e la fruizione del gas per più usi contemporaneamente.

Il serbatoio può avere una capacità variabile fra i 1000 e i 13000 litri a seconda delle esigenze specifiche del consumatore, inoltre sarà possibile scegliere il tipo di installazione, fuori terra o interrata, salvaguardando lo spazio ed integrandosi perfettamente con l’ambiente circostante.

Il nostro personale, insieme ai tecnici specializzati della ACOTEM, oltre a garantire puntualità e risposte tempestive alla risoluzione dei problemi, curerà con la massima scrupolosità e competenza il rispetto delle norme di sicurezza, studiando insieme a voi la soluzione più congeniale alla vostra abitazione e fornendovi l’assistenza tecnica e burocratica necessaria per l’adempimento di tutte le pratiche di legge connesse all’installazione dei serbatoi  volte all’ottenimento della certificazione antincendio oltre a provvedere alla lettura dei contatori nei condomini multiutenza.

È compreso il servizio di manutenzione ordinario e straordinario fornito dai tecnici specializzati ACOTEM chiamando il numero 347. 4214068 o il Numero Verde Eni di pronto intervento attivo 24 ore su 24 per segnalazioni di guasti o fughe di gas.

 

MODELLI E CAPACITÀ DEI SERBATOI GPL

Innanzitutto i serbatoi GPL possono essere interrati o fuori terra (aerei).

Entrambe le tipologie poi, oltre che differenziarsi per capacità, si dividono in:

  • verticali

  • orizzontali

È quindi possibile studiare insieme all’utente quale possa essere la soluzione ideale al tipo di abitazione in esame.

Le tabelle di seguito riassumo modelli e capacità dei nostri serbatoi.

 

1. Serbatoi GPL EPOX Interrati Verticale

MODELLO

500 Litri Verticale

1000 Litri Verticale

1650 Litri Verticale

misure basamento

Ø1020

H=150

Ø 1020

H=150

Ø 1220

H=140

diametro corpo

Ø 800

Ø 1000

Ø 1200

altezza installazione

1670

2000

2280

peso totale Kg.

447

530

790

peso zavorra in Kg.

310

310

390

SCAVO NECESSARIO

500 Litri Verticale

1000 Litri Verticale

1650 Litri Verticale

larghezza mm.

1600

1600

1800

lunghezza

1600

1600

1800

profondità

1570

1850

2000

 

2. Serbatoi GPL EPOX Interrati Orizzontali

MODELLO

1000 Litri Orizzontale

1750 Litri Orizzontale

2750 Litri Orizzontale

5000 Litri Orizzontale

misure basamento

1350×700

1550×900

gettare in opera (*)

gettare in opera (*)

diametro corpo

Ø 800

Ø 1000

Ø 1200

Ø 1200

altezza installazione

1400

1600

1850

1850

peso totale Kg.

900

1040

640 + cls

1040 + cls

peso zavorra in Kg.

2 pz x 320

2 pz x 320

SCAVO NECESSARIO

1000 Litri Orizzontale

1750 Litri Orizzontale

2750 Litri Orizzontale

5000 Litri Orizzontale

larghezza mm.

1400

1600

1800

1800

lunghezza

2800

3100

3400

5350

profondità

1320

1520

1770

1770

(*) Istruzione e disegno allegati al serbatoio

 

3. Serbatoi GPL Fuori Terra (AEREI) – Orizzontali e verticali

Serbatoio

Capacità Max.

Dimensioni Serbatoio

Dimensioni Piazzola

   

Lunghezza

Diametro

Altezza

Altezza

Base

Lt. 1000 Orizzontale

Lt. 800

2,20

0,80

1,30

4200

2,80

Lt. 1000 Verticale

Lt. 800

-

1,00

1,79

3000

3000

Lt. 1750 Orizzontale

Lt. 1400

2,50

1,00

1,40

4500

3,00

Lt. 3000 Orizzontale

Lt. 2400

2,180

1,25

1,70

4,810

3,25

Lt. 5000 Orizzontale

Lt. 4000

4,610

1,25

1,70

6,610

3,25

 

Principali norme per l’installazione e l’esercizio del serbatoio GPL e della rete di distribuzione gas – Legge N. 1083/71 – Certificato di conformità ai sensi del D.M. 37/08

D.M. 14/05/2004 – Progettazione e installazione serbatoi

D.P.R. 151/2011 – Prevenzione incendi

D.M. 37/08 – Prevenzione incendi

Legge 1083/71 – Norme per la sicurezza e l’impiego del gas combustibile

UNI-CIG 7131/99 – Impianti a GPL per uso domestico non alimentati da rete di distribuzione: Progettazione, installazione, esercizio e manutenzione

UNI-CIG 7129/92 – Impianti a gas per uso domestico alimentati da rete di distribuzione Progettazione, installazione e manutenzione

 

IMPORTANTE:

  • Tutta la rete di distribuzione del gas, prima di essere messa in funzione, va provata con aria inerte per almeno 30 minuti ad una pressione di 150 mbar (operazione a cura dell’installatore).

  • È obbligo dell’installatore rilasciare all’utente il certificato di conformità secondo il D.M. 37/08

  • È assolutamente vietato installare apparecchiature che utilizzano GPL nei locali al di sotto del piano di campagna (scantinati).

  • L’utente dovrà avere a disposizione 2 estintori da Kg. 6 per fuochi di classe 34A-233B-C.